La raccolta delle olive è un’operazione affascinante, ma anche faticosa e delicata. Per ottenere un olio di ottima qualità, infatti, è necessario curare questa fase nei minimi particolari, servendosi, se possibile, di strumenti meccanici come scuotitori e abbacchiatori. 

Il processo di meccanizzazione dell’agricoltura, che ha interessato ovviamente anche l’olivicoltura, consente di abbattere i tempi di lavoro e ridurre notevolmente le energie fisiche spese, senza compromettere la qualità del prodotto finale.
È importante, però, scegliere l’attrezzo giusto in base alle nostre esigenze e al budget a disposizione. Un ottimo strumento per rapporto qualità/prezzo è sicuramente lo scuotitore elettrico Martinò

Martinò, lo scuotitore/agevolatore elettrico che ti aiuterà con la raccolta delle olive in modo semplice ed efficace.

Le caratteristiche dello scuotitore elettrico Martinò

Potente, veloce, leggero e facile da utilizzare. Queste alcune delle qualità dello scuotitore Martinò, un buonissimo strumento per raccogliere le olive spendendo una cifra d’acquisto piuttosto contenuta.

Partiamo parlando del tipo di alimentazione. Si tratta di uno scuotitore a funzionamento elettrico 12 Volt che consente al raccoglitore di alimentarlo anche tramite la batteria di una macchina, di un furgone o di un trattore. Per lavorare tutta la giornata, come spesso accade nel periodo di raccolta delle olive, vi consigliamo di utilizzare una batteria da 80/90 Ah.

Una delle caratteristiche principali dello scuotitore Martinò è poi la sua potenza di lavoro costante. Possiede, infatti, un riduttore elettronico che fa sì che l’attrezzo mantenga la potenza stabile sia alla velocità minima (1.000 vibrazioni/min.) che a quella massima (2.000 vibrazioni/min.).

Per quanto riguarda, invece, la velocità, presenta un interruttore su una maniglia ergonomica che permette di scegliere fino a 5 metodi di vibrazione diversi in base al tipo di oliva che abbiamo di fronte (“tenaci”, “mature” o “da mensa”). A queste qualità, infine, lo scuotitore Martinò abbina anche una buona leggerezza. Il suo peso, infatti, è di soli 3,3 kg, il che lo rende abbastanza semplice da maneggiare e da trasportare.

Il funzionamento

Lo scuotitore Martinò effettua l’operazione di raccolta delle olive tramite un’azione combinata di vibrazione/scuotimento. Le vibrazioni trasmesse appoggiandosi ai rami (si può arrivare fino a 2.220 vibrazioni al minuto) consentono di staccare una grande quantità di olive senza colpirle direttamente e facendole cadere vicino al punto di raccolta.
Lo scuotitore è dotato anche di pettini di materiale plastico morbido che aiutano a rimuovere le eventuali olive rimaste in seguito alle vibrazioni senza arrecare alcun danno ai frutti.

Il suo utilizzo, inoltre, è facilitato dalla presenza di due spie che indicano l’attività o meno dell’attrezzo. Quando la spia verde è accesa in maniera fissa e quella rossa risulta spenta allora la macchina è operativa; quando invece la spia rossa è accesa in modo fisso e quella verde è lampeggiante vuol dire che la batteria è scarica.

Dove trovarlo?

Si tratta, quindi, come vedete, di uno strumento completo e perfetto per raccogliere le olive in maniera facile, sicura e veloce. Se volete acquistare lo scuotitore elettrico Martinò lo trovare nel nostro punto vendita in Via Amalfi 14 ad Amantea. Vi aspettiamo!